Risultati da 1 a 1 di 1

Discussione: L'importanza di saper gestire il proprio capitale

  1. #1

    L'importanza di saper gestire il proprio capitale

    Come sempre, per avere successo nel trading avrai bisogno di un piano di trading completo. Un piano di trading completo ti dice quando entrare, quando uscire, quale coppia di valute scambiare e come gestire i tuoi soldi. Quindi la gestione del capitale è di vitale importanza, ma è solo una parte del quadro completo.
    Di seguito è riportato un elenco di suggerimenti per la gestione del capitale da utilizzare durante il trading nel Forex.

    Quantificare il capitale di rischio: molti degli aspetti più importanti relativi alla gestione del capitale, derivano da questo elemento chiave. Ad esempio, la dimensione del capitale di rischio complessivo sarà un fattore che determina il limite superiore della dimensione della posizione. Si può considerare prudente non rischiare più del 2% di capitale di rischio complessivo in una qualsiasi operazione.

    Evita di fare trading troppo aggressivamente: il trading aggressivo è probabilmente uno degli errori più grandi che fanno i nuovi trader. Se una piccola sequenza di perdite è sufficiente per prosciugare la maggior parte del tuo capitale di rischio, allora significa che questa strategia di trading comporta troppi rischi. Un modo per determinare il livello di rischio corretto, è quello di "sistemare" le dimensioni della tua posizione, per riflettere la volatilità della coppia che stai scambiando. È inoltre importante ricordare che una coppia di valute più volatile, richiede una posizione inferiore rispetto ad una coppia meno volatile. Potrebbe essere necessario, nei primi tempi, lasciarsi guidare da programmi di analisi automatici, per capire meglio il mercato e i segnali.

    Sii realistico: uno dei motivi per cui i nuovi trader sono così aggressivi, è perché le loro aspettative sono poco realistiche. La maggior parte, pensa di andare a letto tardi la sera e svegliarsi il giorno dopo con un conto in banca a sei zeri. Il trading aggressivo, nella maggior parte dei casi, non porta a nulla di buono, anzi, serve solo per prosciugare velocemente il tuo capitale. Certo, con il trading aggressivo, i trader professionisti ottengono ottimi risultati. Ma è per questo che li chiamano "professionisti". Stabilisci obiettivi realistici e mantieni un approccio conservativo. Questo è il modo migliore per tutti coloro che iniziano a fare trading.

    Ammetti i tuoi errori: la regola d'oro del trading, è saper gestire i tuoi profitti e ridurre al minimo le perdite. Ricorda, anche i trader professionisti subiscono perdite. Essere profittevoli però, significa ottenere più vincite che perdite. Quando c'è una prova chiara di non aver fatto un buon investimento, devi avere la freddezza di uscire da quella operazione. È tendenzialmente umano cercare di ribaltare una cattiva situazione, ma nel trading, nella maggior parte dei casi si tratta di un errore. Una posizione errata va chiusa. Punto.

    Preparati al peggio: nessuno conosce il futuro del mercato, ma possiamo vedere quello che è successo in passato e imparare. Quello che è già successo è probabile che si ripeta, ma questo non ci fa comunque sapere in quale direzione si muoverà il mercato. Pertanto, esaminare la cronologia è importante, ma non l'unico aspetto da prendere in considerazione.

    Prevedi i punti di uscita prima di inserire una posizione: pansa a quando vuoi uscire da una posizione (quanto ti basta guadagnare) e quando è saggio uscire dalla stessa. Questo ti incoraggia a pensare ai termini di rischio e non solo ai tuoi guadagni.

    Utilizza i modelli di stop automatico: alcuni provider di fama internazionale, come STOfs.com, suggeriscono di utilizzare le funzioni delle piattaforme di trading, per impostare punti di uscita automatici. Soprattutto per chi fa trading a lungo termine e non passa ore a monitorare la propria posizione davanti a un PC, dovrebbe tener conto di queste funzioni. Va bene se la nostra posizione guadagna a nostra insaputa, ma lo stesso non vale se stiamo perdendo!

    Come per tutti i maggiori aspetti del trading, ciò che funziona meglio, varia a seconda delle preferenze di ognuno di noi. Non fidarti degli altri, ma solo di te stesso!
    Ultima modifica di adamsmiths; 07-12-17 alle 13:50 Motivo: formattazione

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •