Quotazioni

Caricamento in corso...
21/12/2016 13:06:07 Archivio analisi

Luxottica, rafforzamento dollaro impatta su stime 2017

IL FATTO

Dopo la riunione della Federal Reserve dello scorso 14 dicembre, in cui la governatrice Janet Yellen ha praticamente ufficializzato il cambio di passo dell’istituto in tema di stretta monetaria, il dollaro ha ripreso a galoppare nei confronti delle altre principali valute.
Nella settimana successiva il meeting Fed, il Dollar Index è salito sui massimi dal 2003 a 103,65 punti. Di pari passo, il tasso di cambio fra greenback ed euro è sceso sui minimi da oltre 14 anni a 1,0352 dollari. Dopo che la Bce ha prorogato il programma di Quantitative easing per l’intero 2017, appare ormai chiara la divergenza di politica monetaria fra Usa ed Europa. Secondo molti analisti questa situazione potrebbe generare un ulteriore deprezzamento della moneta unica europea, con il cambio euro/dollaro che potrebbe scivolare verso la parità entro l’anno.

L'EFFETTO

L’indebolimento dell’euro dovrebbe apportare benefici ai conti economici di tutte quelle aziende che hanno una forte esposizione al mercato statunitense, ovvero una struttura dei costi denominata in euro e fatturato denominato in dollari. Secondo Equita “Luxottica nel 2017 potrebbe beneficiare di un effetto cambi positivo”, si legge in un report diffuso stamattina. Gli analisti quantificano tale dinamica in una crescita del +3,1% ai cambi correnti del fatturato 2017. In particolare, il broker milanese assume per il 2017 un tasso di cambio euro/dollaro a 1,05 anziché il precedente 1,10. Date queste premesse Equita ha alzato le stime di EPS 2017-2019 del 4-6% e il target price a 55 euro dal precedente 51 euro. 

SCENARIO LONG

Strategie in acquisto sul titolo potrebbero avere ingressi a 50 euro, con stop loss a 48,8 euro. Primo target a 54,15 e target finale a 55 euro

SCENARIO SHORT

Strategie in vendita sul titolo potrebbero avere ingressi su ritorni a 47,5 euro, con stop loss sopra 52 euro. Target a 45 e 42 euro

Lascia un commento

Ultime dal blog