Valute e materie prime

Forex: dollaro scivola ancora, eur/usd a un soffio da 1,12

19 mag, 16:49

di Titta Ferraro


Nuovi minimi a oltre 6 mesi per il dollaro. Si conferma anche oggi la debolezza del biglietto verde con il cross euro/dollaro spintosi a ridosso di 1,12 (1,1197) nel pomeriggio. Un'accelerazione al ribasso per il dollaro è arrivata dopo le dichiarazioni di James Bullard, presidente della St. Louis Federal Reserve Bank. Durante un'intervista a New York, Bullard (che quest'anno è membro non votante della Fed) ritiene che il differente scenario economico suggerisce che il percorso contemplato della Fed di altri due rialzi dei tassi quest'anno sia "eccessivamente aggressivo guardando i dati macroeconomici arrivati”.


Fonte: Finanza.com


Lascia un commento

Pagina precedente Torna su

Notiziometro

Ultime dal blog